Le bambine e i bambini, le ragazze e i ragazzi di Bari rappresentano la più grande ricchezza che la città possiede perché saranno loro fra qualche anno a caratterizzare la nostra comunità, a renderla più forte e più bella e molto dipenderà da che tipo di istruzione gli avremo garantito.

Non si tratta solo di assicurargli delle scuole sane e funzionali dove poter studiare e arricchire il proprio bagaglio culturale, ma di fargli capire anche l’importanza di essere buoni cittadini. È a scuola che si impara a far parte di una comunità, a rispettare gli altri e ad aiutarsi nei momenti di difficoltà.

In questi anni abbiamo investito molto sull’edilizia scolastica, rinnovato ed esteso il servizio mensa, ma soprattutto abbiamo rafforzato la collaborazione con i dirigenti scolastici, gli insegnati e le famiglie, per realizzare insieme una comunità scolastica viva e aperta alla Città.

Nuove scuole

Macchie completata, trovate le risorse e in fase di progettazione Duse, Anna Frank, Villaggio del Lavoratore, Sant’Anna e Polo dell’infanzia a Carbonara.

Servizio Mensa

Qualità delle materie prime, km zero, filiera corta, rispetto dell’ambiente, zero plastica.
Servizio Gratuito per tutti i gruppi familiari che hanno ISEE inferiore a 6mila euro.

Costruzione 5 palestre

Torre a Mare, Cirielli, Massari Gallilei, Verga e Stanic

Strutture accessibili anche in orari extrascolastici.

Orti scolastici

Sei orti, di cui uno Slow Food

Un modo per tornare in contatto con le nostre origini e la nostra nostra cultura, per promuovere l’apprendimento e la partecipazione dei bambini e dei ragazzi su temi importanti per tutti noi.

Piedibus

Incentivata e agevolata la mobilità pedonale e agevolare la costruzione di una comunità tra gli stessi genitori che possono conoscersi e aiutarsi.
Scuole coinvolte:
· Municipio I: Scuola Moro (Garibaldi)
· Municipio II: Scuola Montello (Massari-Galilei)
· Municipio III: Scuola De Fano (Don Milani)
· Municipio IV: Scuola Dalesio (De Marinis)
· Municipio IV: Scuola Ceglie (Manzoni-Lucarelli)
· Municipio V: Scuola Fraccacreta.

Percorsi di crescita

Sostenere l’apprendimento, la promozione dei valori della tolleranza, della legalità, della democrazie e le buone pratiche del vivere civile

  • Edificio della memoria
  • Abilita
  • Liberi D

RADIO PANETTI

Radio Panetti da dieci anni è la radio dei giovani di Bari, un modo innovativo per fare didattica apprendere ed essere protagonisti della propria comunità. Nel 2018, con un finanziamento del Comune, la radio è diventata unità di apprendimento, inserita in orario curricolare ed extracurricolare e ha fatto il grande salto con un programmazione h24 curata personalmente dai ragazzi.

Aggiornamenti sul tema